Titolo: Il primo tenerezza sei tu Anna and the French kiss Attestato originale: Lola and the Boy Next Door Anna

Titolo: Il primo tenerezza sei tu Anna and the French kiss Attestato originale: Lola and the Boy Next Door Anna

and the French kiss promotore: Stephanie Perkins Traduttore: Alessandra Maestrini direttore: De Agostini Prima edizione italiana

settembre davanti allestimento: Dutton Books settembre Pagine: stima: ebook € ,; cartaceo € , Link d’acquisto Lola ha diciassette anni ed e decisamente una fanciulla lontano dal ordinario. Nel gremito adempimento della sua filosofia, seguente la che la energia e troppo corta verso succedere la stessa persona ogni celebrazione, qualsivoglia periodo Lola indossa costumi diversi, corredati di parrucche e accessori, molti dei quali confezionati da lei stessa.

Io non fede nella moda… principio nei costumi.

E fin abbondantemente facile ideare giacche la sua tormento attraverso i travestimenti nasconda un’insicurezza di tenuta ovverosia una sbaglio d’identita, ma e quanto di ancora assente dalla realta ci possa avere luogo: e tanto perche Lola esprime nel caso che stessa e si rivela al mondo nella sua adattamento con l’aggiunta di sincera. Verso rancore delle apparenze, la cintura di Lola e analogo verso quella di molte sue coetanee: addirittura nel caso che e una figlia perfetta non beve, non si allucinogeno, non fuma, ha buoni voti, i suoi apprensivi genitori non approvano il adatto partner e non si accontentano dei controlli telefonici ciascuno evento giacche esce mediante lui. Un’altra delle condizioni giacche le consentono di frequentare Max, dio dell’indie punk rimessa rock ventiduenne, e giacche il apprendista partecipi al brunch domenicale. Simile tutti domenica i padri di Lola, Andy e Nathan Nolan, sottopongono Max a un rapido colloquio, all’epoca di il come facilmente cercano di coglierlo con abbaglio, tuttavia lui e esso precisamente. E appunto una domenica, in quale momento ora il brunch e finito e Lola e Max sono da ultimo liberi, un camion dei traslochi si ferma proprio nella sua carreggiata: nella residenza accanto alla sua sono arrivati nuovi inquilini.

«I tuoi dicono cosicche li conoscete.» No. NO. Qualcuno aggiunge un po’ di soldi, ma non sento le parole. I piedi mi stanno portando direzione la persiana, quando il intelligenza mi urla di sembrare indietro. Non possono capitare loro. Non erano i loro mobili Non eta la loro autoveicolo tuttavia la folla compra cose nuove. Ho gli occhi incollati sulla edificio acanto, in quale momento al di sotto il portico padrino una apparenza. I piatti in quanto ho con giro modo no ho attualmente durante giro i piatti del brunch si schiantano sul impiantito. Perche si tronco di lei. Calliope Bell.

I Bell sono tornati e, al momento una turno, sono i suoi vicini. Maniera riuscira a scansare di imbattersi nella bella e algida Calliope

talentuosa pattinatrice artistica durante non inveire dell’altra potere: quella di trovare il fratello simile di Calliope, Cricket Bell. Leggere Il originario amore sei tu e comprensivo. Lo espressione agevole e la esposizione vivace, ormai dialogica per l’informalita della canto narrante, rende la conferenza pratico e distensivo. Malgrado cio, e nonostante dietro poche pagine avessi per grandi linee intelligenza che razza di sarebbe stata la schema, sarei conformista se vi nascondessi giacche ho sperimentato anche una certa demoralizzazione. Laddove il triangolo amorevole si delineava continuamente con l’aggiunta di onesto e soffrivo senza dubbio, nell’eventualita che soffrivo, non facevo diverso giacche chiedermi che si sarebbe ammaccato. Tuttavia la Perkins da al sgradevole poligono una propria ragione d’essere: Lola non e chiaramente incerta entro due aitanti ragazzi; la sua irresolutezza, il conveniente risiedere combattuta e perfino l’immobilismo della primo attore, l’incapacita di assimilare nell’eventualita che stessa e protestare, sono motivati e realistici.

D’altra pezzo associarsi sopra sintonia insieme Lola, furbo verso comprenderne i sentimenti e i turbamenti, e stato consueto. Suono narrante schietta e spontanea, sembra approssimativamente appellarsi chiaramente al lettore, ormai fosse il ricevente delle sue riflessioni. Lola e vera e le sue particolarita non fanno altro in quanto renderla oltre a simpatica. Max e il partner eccezionale: elegante nei modi, luccicante e piacevole, un po’ conturbante nerd, impegnato e aperto, gentile e ossequioso canto i genitori di Lola. Dal momento che, ma, Lola inizia verso rimandare sul loro racconto, non so che si incrina e avanti al momento giacche il animo della ragazza venga insidiato dal vicino, e l’intesa incredibile entro Anna, sua complice e amica, e il fidanzato Etienne verso farla fantasticare.

Laisser un commentaire